Come scegliere il lavabo giusto

I Lavelli Fragranite sono della Franke. I lavelli sono in materiale composito. Negli ultimi anni la Franke lavelli ha fatto un composto con il quale elimina il problema delle macchie. Elimina la pulizia continua, che c’è di solito negli lavelli in acciaio inox.lavelli fragranite

I lavelli in Fragranite sono fatti con particelle di granito agglomerato, che formano 80% del lavello. E il granito che rende i lavelli Fragranite cosi resistenti e solidi.
Negli anni queste particelle le hanno fatte sempre più piccole, con le quali la superficie dei lavelli fragranite risulta liscia e uniforme. Sui lavelli lisci c’è meno possibilità che il calcare si depositi. Perché non si depositano tanto i residui dei cibi. Anche i batteri non si annidano tanto e l’igiene e migliore.

I lavelli Fragranite sono resistenti a temperature fino 280°C, e mantengono la loro forma per tutta la vita.
Dei lavelli compositi i lavelli fragranite offrono prestazioni maggiori.

Fragranite Durakleen sono i nuovi lavelli della Franke, con una superficie più liscia del 30%. Questo e dovuto al fatto che sono si usano più particelle piccole. La percentuale e aumentata e con questo le irregolarità dei pezzetti di granito sono meno visibili e molto lisci. Tutto questo facilita la pulizia della Fragranite.

Anche altre marche producono questo tipo di lavelli, però ogni marca gli ha dato un nome diverso.
Ci sono i lavelli per cucina della Teka, chiamati lavelli in granito. Il concetto e lo stesso degli lavelli fragranito. Fatti con particelle di granito, ottimizato con formule speciali della Teka.

angolare lavello con taglia o poggia alimenti da incasso con una vasca grande e una piccolissima per shampo due vasche

Anche la Plados produce i lavelli in granito. Sono i lavelli in materiale Composito. Hanno una scelta un po più ampia della Teka.

Anche la Ellec produce i lavelli in granito. Anzi i lavelli compositi. Anche questi sono un composto tra granito e vari materiali.

 Marchi aggiuntivi che fabricano questi tipi di lavelli:
Schock
Ekotek -della Foster
Nardi

Con questi lavelli compositi ci sono un paio di cose che si devono sapere. Per fare che il lavello duri a lungo nel tempo e rimanga sempre come nuovo. Essendo fatti con materiali diversi, si possono creare delle macchie lasciando il cibo a lungo nel lavello. Per esempio come il caffè, tee, pomodori, e altro… E comunque sconsigliato lasciare a lungo il contatto di questi cibi con il lavello. Potrebbero crearsi delle macchie che sono davvero faticose a togliere.
La migliore cosa da fare e risciacquare il lavandino, cosi non ci sono rischi che si creano aloni. Lasciare piatti sporchi nel lavello per tutto il giorno puo creare questi disagi.

Il calore può danneggiare il lavello. Dipende da come e fatta la massa di cui sono fatti i lavelli Fragranite – granite. Possono reggere delle temperature elevate, ma io non rischierei troppo. Meglio aspettare un po, prima di mettere le pentole nei lavandini.

Quando comprate i lavandini Fragranite chiedete quanto sono resistenti ai graffi e al calore. Meglio sapere prima se con i coltelli si graffia e se hanno qualche tipo di garanzia per questo genere di danno.

Con un po di consigli prima dell acquisto, si sa cosa ci si deve aspettare per poi non essere delusi. Comunque leggete le istruzioni, questi non sono lavelli in acciaio inox, hanno differenti caratteristiche a cui fare attenzione.